CLASSIFICAZIONE: I.G.T. Salento.

UVE: Negroamaro.

ZONA DI PRODUZIONE: Guagnano (Le).

SISTEMA DI ALLEVAMENTO: Spalliera a cordone speronato e alberello (5.000 ceppi per ha).

EPOCA DI VENDEMMIA: Fine settembre.

VINIFICAZIONE: Dopo la pigiatura, il mosto rimane a contatto con le bucce in macerazione per 15 giorni. La temperatura di fermentazione è di 26° C.

AFFINAMENTO: A fermentazione malolattica ultimata, il vino sosta in barriques di rovere francese per circa 12 mesi.

CAPACITÀ DI INVECCHIAMENTO: Il Negroamaro in purezza è in grado di fornire notevoli sorprese con il passare dei prossimi 4-6 anni.

COLORE: Rosso rubino intenso variegato con tenui riflessi amarena.

NASO: La frutta e i fiori rossi preavvisano l’evoluzione dell’odorato specificandone il profumo ampio che denota le tonalità delle spezie, dell’etereo e del leggero minerale.

PALATO: L’aroma ripercuote l’espressione audace e decisa tipica del negroamaro e nel contempo la sensibile finezza.

ABBINAMENTO: Cucina caratterizzata dall’essere saporita e strutturata; notevole nella persistenza gusto-olfattiva. La selvaggina e i formaggi con notevole stagionatura.

SERVIRE A: 18° C.

Download Etichetta
Download Immagine della Bottiglia
Download Scheda Tecnica

vini_tmrosso

Gadget e Gift Box